• Cereali: prezzi in crescita a giugno per il mais nazionale

    Print

    Dati Camere di Commercio

    Frumento

    Il mese di giugno ha registrato per i frumenti nazionali il passaggio dalla vecchia alla nuova campagna commerciale. Le prime informazioni provenienti dai listini delle Camere di Commercio hanno indicato prezzi all’ingrosso più bassi rispetto ai valori su cui si era chiusa la precedente annata, sia per il frumento duro fino che, soprattutto, per il tenero panificabile.

     Mais secco nazionale: complice il rialzo avvenuto ad inizio mese e nonostante i ribassi successivi i valori hanno guadagnato il 4,5% rispetto a maggio.

    Frumento tenero estero: prezzi in linea (+0,7%) con i valori dell’annata precedente.

    Frumento tenero North – Spring (+1,4%): dinamica tendenziale continua a mantenersi positiva per il mais: +21,3% rispetto a giugno 2012.

     

     

    Redazione 29-07-2013 Tag: mercatoprezzimaisfrumento
Articoli correlati