Home Attualità Accordo Fao-Omc, rafforzare la collaborazione in materia di commercio e sicurezza alimentare

Accordo Fao-Omc, rafforzare la collaborazione in materia di commercio e sicurezza alimentare

346
0
importazioni

L’Organizzazione delle Nazioni Unite per l’Alimentazione e l’Agricoltura (Fao) e l’Organizzazione Mondiale del Commercio (Omc) hanno stretto un accordo che prevede il rafforzamento della cooperazione in materia di commercio e sicurezza alimentare. Ad annunciarlo sono stati José Graziano da Silva, Direttore Generale della FAO, e Roberto Azevêdo, Direttore Generale dell’Omc, che hanno assicurato l’assistenza reciproca su diversi temi, come il funzionamento dei mercati internazionali dei cereali, la governance dei flussi di commercio e il conseguimento di una più estesa sicurezza alimentare.


Il primo passo sarà la collaborazione dell’Organizzazione Mondiale del Commercio nella stesura della pubblicazione Fao: “Lo stato dei mercati dei prodotti agricoli”, che quest’anno riguarderà il commercio e la sicurezza alimentare. La Fao, invece, ha programmato per il 5 giugno un simposio sulla sicurezza alimentare presso la sede dell’Omc.


“Sono fortemente impegnato a continuare a sviluppare un lavoro comune con l’Omc – dichiara Graziano da Silva -, poiché la sicurezza alimentare e il commercio possono, insieme, giocare un ruolo molto importante nell’aiutare la Fao a compiere il suo mandato”.


“La sicurezza alimentare è strettamente legata al commercio e, pertanto, rappresenta un elemento importante per il nostro lavoro all’Omc – aggiunge Roberto Azevêdo -. Sono lieto che potremo rafforzare il nostro lavoro su questo tema cruciale, che riguarda così tante persone, grazie a una collaborazione ancora più stretta con la Fao”.

 

Foto: © candy1812_Fotolia

Nadia Comerci