Home Ricerca Adattarsi al clima che cambia?Le piante del futuro saranno capaci

Adattarsi al clima che cambia?Le piante del futuro saranno capaci

812
0

Una nuova scoperta sui meccanismi di sopravvivenza degli organismi vegetali apre la strada all’ottenimento di coltivazioni che resistano a rapidi cambiamenti climatici. Ne dà notizia il Journal of Proteome Research, che ha pubblicato uno studio in cui i ricercatori dell’Università di Edimburgo (Regno Unito) hanno svelato in che modo le alghe rinnovano le proteine vecchie o danneggiate.

 

Secondo gli autori della ricerca la velocità di rigenerazione delle proteine determina la rapidità di adattamento ai cambiamenti ambientali, come improvvise gelate o siccità. Non solo, il tasso di rinnovamento varia a seconda del ruolo svolto dalla proteina e della sua localizzazione nella cellula. Ad esempio, spiegano i ricercatori, le molecole responsabili della fotosintesi vengono sostituite spesso perché possono essere facilmente danneggiate dalla luce, mentre quelle meno soggette a danni si rinnovano più lentamente.

 

Questi risultati potrebbero portare allo sviluppo di piante coltivabili che contengano proteine in grado di rispondere velocemente a rapidi cambiamenti delle condizioni ambientali o, viceversa, più produttive in ambienti stabili in cui sono necessarie poche capacità di adattamento.

 

Foto: Pixabay

s.s.