Home Attualità Latte, dall’infanzia all’età adulta, un alimento principe della dieta degli italiani

Latte, dall’infanzia all’età adulta, un alimento principe della dieta degli italiani

609
0
latte

Oggetto di periodici attacchi, bersaglio della disinformazione, il latte resta invece un alimento insostituibile nella dieta alimentare degli italiani. L’insieme di nutrienti essenziali, poi, lo qualifica come un alimento indispensabile soprattutto per bambini e ragazzi. Di latte si è parlato nel corso di una tavola rotonda organizzata a Maccarese, in provincia di Roma, “Tutto quello che avreste voluto sapere sul latte e non avete mai osato chiedere”, promosso da Maccarese Spa e Zoetis Italia. 

Proteine, minerali come calcio, fosforo, magnesio, zinco e selenio, carboidrati come il lattosio, vitamine A,D, E, K e grassi per fornire energia sono tutti contenuti nel latte e sono fondamentali per la crescita dei più piccoli. Alla base dell’alimentazione fin dalla nascita, il latte ricopre un ruolo chiave anche in età adulta per la salute delle ossa. Rientra, infine, tra i cibi e le bevande della Dieta Mediterranea, patrimonio dell’Unesco.

“La demonizzazione delle diete con grassi e proteine animali sono il frutto di poche certezze ed errata informazione. Molto si deve al retaggio pubblicitario degli ultimi decenni in cui le bevande artificiali ipercaloriche, con un elevato contenuto di zuccheri, aminoacidi e integratori, hanno scalzato il consumo di bevande naturali come il latte”, sottolinea il professor Fernando Aiuti, docente di allergologia e immunologia clinica all’Università “La Sapienza” di Roma, tra i relatori della tavola rotonda.

Gli fa eco la professoressa Evelina Flachi, specialista in Scienza dell’Alimentazione e Presidente Food Education Italy: «All’interno della piramide alimentare il latte e i derivati caseari sono inseriti nella dieta giornaliera perché, insieme ai vegetali, apportano le vitamine e i minerali necessari per il fabbisogno quotidiano. Non solo effetti benefici all’organismo, il formaggio, proprio come il cioccolato, contiene un aminoacido precursore della serotonina che da tempo viene considerata fondamentale per regolare il buon umore».

 

Foto: Pixabay

Vito Miraglia