Home Ricerca Latte: 2 bicchieri al giornoper mantenere il cervello giovane

Latte: 2 bicchieri al giornoper mantenere il cervello giovane

162
0
latte

Bere due bicchieri di latte al giorno potrebbe aiutare a prevenire il morbo di Alzheimer. È quanto emerge dallo studio pubblicato su American Journal of Clinical Nutrition dai ricercatori dell`Università di Oxford, secondo cui la vitamina B12 contenuta nel latte potrebbe proteggere dalla perdita della memoria in età avanzata.


Carne, pesce e latticini sono ricchi della vitamina B12, la quale è in grado di ridurre i danni neurologici al cervello, che possono sfociare in alcune forme di demenza, fra cui l`Alzheimer. Nonostante la carne contenga un alto livello della vitamina, soltanto una piccola parte viene assorbita dall`organismo umano, a differenza di quanto avviene con il latte: gli studiosi hanno infatti rilevato che il 55% della B12 contenuta nell`alimento entra a far parte del flusso sanguigno. Il pesce rappresenta invece la seconda fonte della vitamina, mentre al terzo posto si attestano i prodotti lattiero-caseari.

 

L`analisi delle scansioni cerebrali di 180 anziani con problemi di memoria ha dimostrato che coloro che presentavano un basso livello di B12 subivano un restringimento del cervello – o atrofia – superiore rispetto a quelli che registravano dosi più elevate. Secondo gli studiosi ciò sarebbe dovuto alla capacità della vitamina di mantenere integra la guaina che circonda e protegge i neuroni. Senza un adeguato apporto della B12, la guaina potrebbe infatti deteriorarsi e portare al deperimento delle cellule cerebrali.
Assumere una maggiore quantità di vitamina B12, a partire da due bicchieri di latte al giorno, secondo i ricercatori potrebbe dunque rallentare il declino cognitivo, soprattutto se in associazione con uno  stile di vita sano e una dieta equilibrata.

 

Foto: Pixabay

n.c.